IIS BRESSANONE

Rientro a scuola 7 aprile

 

AGGIORNAMENTO Ripresa dell’attività didattica in presenza dal 07/04/2021

Secondo le disposizioni del Presidente della Giunta Provinciale, a partire dal 7 aprile 2021, le attività scolastiche e didattiche del nostro istituto si svolgono fino a un massimo del 75% degli studenti in presenza.
Sono ammessi alla didattica in presenza esclusivamente coloro che hanno fatto pervenire esplicito consenso alla scuola a sottoporsi, due volte a settimana, allo screening dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige con i test antigenici rapidi nasali in autosomministrazione.
Chi entro il 7 aprile non ha dato il consenso allo screening mediante tampone, dall’ 8 aprile rimarrà in didattica a distanza.

Gli studenti maggiorenni che non aderiscono al test e gli studenti minorenni i cui genitori non hanno dato il consenso, proseguono la frequenza in didattica a distanza, collegandosi via internet alle lezioni in presenza della propria classe. Questi allievi potranno riprendere la didattica in presenza qualora il progetto di screening sia ufficialmente concluso dall’Azienda sanitaria oppure forniscano il consenso al test.

Le lezioni del nostro Istituto sono organizzate con le seguenti modalità:

si mantengono gli orari degli ingressi scaglionati già definiti ad inizio anno, inoltre

  • le classi del primo biennio e le classi quinte, ITE e Liceo, svolgono attività didattica sempre in presenza;
  • le classi terze e quarte, ITE e Liceo, suddivise in due gruppi, si alternano settimanalmente tra didattica in presenza e didattica a distanza;
  • il corso serale frequenta sempre in presenza.

 

A partire dal 19 aprile, il 1° gruppo dello specchietto segue la didattica a distanza e il 2° gruppo la didattica in presenza; si alterneranno poi settimanalmente in presenza e a distanza sempre con lo stesso schema.
Le classi che non sono in presenza seguono l’orario, sincrono e asincrono, già predisposto per la DaD.
Si richiama l’attenzione sull’osservanza delle norme di sicurezza anti-contagio e si ricorda che vi è l’obbligo generalizzato di  indossare la mascherina a prescindere dalla distanza interpersonale.
Ogni variazione nelle disposizioni normative e organizzative sarà tempestivamente comunicata.

La Dirigente scolastica prof.ssa Maria Concetta Capilupi