IIS BRESSANONE

17 febbraio – Giornata pedagogica

 
Print Friendly, PDF & Email

STILI DI VITA PER UN FUTURO AMICO 

L’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, che indica gli obiettivi da raggiungere globalmente nell’arco di quindici anni, promuove una visione integrata delle tre dimensioni dello sviluppo: ambientale, economica, sociale. La pedagogia, l’azione didattica ed educativa giocano un ruolo centrale: sono chiamate a proporre modelli di sviluppo alternativi, sensibilizzando all’idea che tutti viviamo un’identica comunità di destino e che riorientare gli stili di vita costituisce la premessa fondamentale per “governare il cambiamento” in qualità di attori. Ciò può essere declinato in vario modo, secondo il criterio del benessere sociale e personale: gli interventi e le attività previsti per questa giornata offriranno spunti di riflessione e pratiche per accompagnare i nostri studenti nel “ripensarsi” insieme alla Terra e nell’”immaginare il domani” nella sua dimensione planetaria.


PROGRAMMA

08:30 10:30 – AULA DOCENTI

  • Sara Franch – Libera Università di Bolzano, facoltà di Scienze della Formazione
    “Educazione alla Cittadinanza Globale: una pedagogia per affrontare le sfide della società globalizzata”
    Il laboratorio intende avvicinare alla pedagogia dell’ECG, partendo dal presupposto che il ruolo dell’educazione non è quello di adattarsi ai cambiamenti ma di dare loro forma. L’ECG offre un’importante prospettiva critica per riconoscere le problematicità che caratterizzano il nostro immaginario e che sfociano in schemi interpretativi e relazionali egemonici, etnocentrici e distruttivi per l’ambiente.

10:30  11:00  PAUSA CAFFÈ

11:00  13:00 – AULA DOCENTI

  • Barbara Grazzini – InEuropa srl
    “Esperienze transnazionali dal benessere ai green jobs – Goals4Good, GrEAT ed altre iniziative concrete per rendere sostenibile il futuro dei giovani”
    Condivisione di esperienze, di obiettivi raggiunti, di risultati ottenuti e azioni messe in atto per affrontare le sfide che oggi chiedono un cambio di mentalità in particolare ai giovani che vivono e vivranno su un pianeta caratterizzato da risorse limitate, ecosistemi fragili e e cambiamenti climatici.
    Saranno brevemente presentati anche due altri progetti: FCHgo e Waterexplorer.

13:00 14:30  PAUSA PRANZO – TUTTI ASSIEME NELLA “BEN RITROVATA” MENSA SCOLASTICA

14:30 16:30 – PALESTRA DELL’ISTITUTO

  • Chiara Bortolameolli: Attività di  YOGA
  • Andrea Prudenziati: Esercitazioni di ARRAMPICATA SPORTIVA