IIS BRESSANONE

Finestre aperte sulla scuola”

Sabato 18 dicembre online l’offerta formativa

Con tre diversi incontri online l’istituto presenta l’offerta formativa dei tre indirizzi di studio, cui potranno partecipare le famiglie interessate.

A chi si prenoterà via email all’indirizzo ipsc.bress@scuola.alto-adige.it, verrà inviato il link per partecipare alla videoconferenza scelta, sulla piattaforma TEAMS. 

Nella comunicazione si prega di indicare a quale delle riunioni (anche tutte e tre) si intenda partecipare.

  • 9:00-10:00    ITE “Falcone e Borsellino”
  • 10:00-11:00  Liceo “Dante Alighieri” – indirizzo linguistico
  • 11:00-12:00  Liceo “Dante Alighieri” – indirizzo scientifico

Dal 18 novembre al 10 febbraio il giovedì (escluse le vacanze natalizie) dalle 11:20 alle 12:00, la prof.ssa Ghetti è disponibile ad incontrare a distanza (telefonicamente o via Teams) le famiglie degli interessati.

Prenotandosi via email, sarà possibile fissare un appuntamento.

29 ottobre alle 10.00
Inaugurazione della mostra virtuale che intende celebrare il Sommo Poeta

Dove: Istituto IIS – presso il murale dedicato a Dante

L’Ufficio cultura della Ripartizione Cultura italiana promuove il percorso che vede coinvolte le città di Bolzano Merano e Bressanone (ITE Falcone Borsellino/Liceo Dante Alighieri e Scuola elementare Rosmini).
Scaricanco l’app imaginAR  potremo scoprire, cartina e smartphone alla mano, dove si nascondono le nove installazioni multimediali, che ci presentano nove personaggi tratti dalla Divina Commedia.
Recandoci in determinati luoghi all’aperto prenderanno vita alcuni personaggi della Divina Commedia, che ci accompagneranno alla scoperta di modi di dire ed espressioni dantesche ancora in uso.   
altre info


Altre iniziative

Due monumenti politici nello spazio pubblico

 Il 25 novembre le classi del triennio incontreranno il prof. Hannes Obermair , che illustrerà i retroscena politici-culturali dell’installazione della statua di Walther von der Vogelweide (1889) a Bolzano e quella di Dante Alighieri a Trento (1896).


Natura-leggi-(D)ante


Murales

dedicato alle figure di Dante Alighieri e Walther von der Vogelweide, raffigurati in un ideale abbraccio, che vuole sottolineare il superamento dei conflitti identitari che i due poeti hanno incarnato in regione tra XIX e XX secolo.

TGR Bolzano del 14/09/2021